- 24/04/2014 - Novità

Nuovo Citroen Jumper

Nuovo Citroen Jumper si rinnova. lI design è moderno, il frontale esprime robustezza e dinamismo per le dimensioni prevedono una larghezza di carico tra passaruota di 1.42 m e la larghezza utile di 1.87 m. La gamma motori prevede 6 motorizzazioni Diesel robuste ed efficienti

Nuovo Citroen Jumper Il nuovo Citroen Jumper si rinnova. Con circa 800.000 unità vendute dal suo lancio questo veicolo commerciale rappresenta per la casa francese un grande successo commerciale che continua con questo nuovo restyling.

Il design è moderno, il frontale esprime robustezza  e dinamismo grazie ai nuovi fari a LED con funzione DRL, alla linea prominente del cofano e al paraurti che ispira protezione. Offre un’architettura e un’ergonomia che rendono semplice il carico di merci nell’uso quotidiano, grazie all’ottimo rapporto volume utile/ingombro esterno e le dimensioni prevedono una larghezza di carico tra passaruota di 1.42 m e la larghezza utile di 1.87 m.

Grande importanza viene data anche al comfort e alla tecnologia: il posto di guida prevede il sedile ad ammortizzamento variabile, gli appoggiagomito, la regolazione lombare. La leva del cambio sulla plancia e un tavolinetto ribaltabile e rialzabile facilitano la vita a bordo. Il nuovo Citroen Jumper permette anche la connessione con il Connecting Box (kit viva voce Bluetooth e presa USB) e un touch screen a colori da 5’’ assicura le nuove funzioni Navigazione e Telecamera di retromarcia.

Per quanto riguarda la sicurezza poi, questo nuovo veicolo commerciale prevede  l’Intelligent Traction Controll, il sistema Hill Descent Control, il Regolatore/limitatore di velocità programmabile, l’Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e la rilevazione bassa pressione pneumatici.

La gamma motori prevede 6 motorizzazioni Diesel: l’HDi 110 (81 kW - 110 cv DIN - 250 Nm a 1750 giri/min) particolarmente adatto a un utilizzo urbano e abbinato a un cambio manuale 6 rapporti, HDi 130 (96 kW - 130 cv DIN - 320 Nm a 2000 giri/min) offre un buon compromesso prestazioni/consumi, per un utilizzo misto abbinato a un cambio manuale 6 rapporti, e-HDi130, per consumi (6,6 l/100 km) ed emissioni di CO2 (175 g) ai massimi livelli, l’HDi 150 (110 kW - 150 cv DIN - 350 Nm a 2000 giri/min) destinato a utilizzi che privilegiano la potenza, la coppia e le riprese abbinato al cambio manuale 6 rapporti e può essere dotato di tecnologia Stop&Start con la motorizzazione e-HDi150 ed infine  l’HDi 180 (130 kW - 177 cv DIN - 400 Nm a 1700 giri/min), ideale per versioni volumiche e carichi che richiedono potenza.