- 19/08/2013 - Novità  Van  Volkswagen

Volkswagen Kombi: l’ultima edizione del furgoncino hippie al prezzo di 35,600$

La casa automobilistica tedesca presenta l’ultima edizione della vettura, 600 esemplari per dire addio all'iconico Kombi

Volkswagen Kombi: l’ultima edizione del furgoncino hippie al prezzo di 35,600$ Volkswagen annuncia che la prossima edizione del Kombi è destinata a segnare la fine della produzione della vettura: tutti gli hippie sono a lutto, il modello iconico che ci ricorda Woodstock viene commemorato con un’ultima versione.
Uno tra gli aspetti interessanti di Volkswagen, per quanto riguarda i veicoli commerciali e furgoni ad uso personale, è il fatto che il modello di van basato sul Beetle è riuscito a restare in produzione per ben 63 anni se si prende in considerazione la versione originale (1950-1975).

In un panorama fatto di furgoni simili e difficili da distinguere, quello che ha sempre fatto apprezzare Volkswagen Kombi (a prescindere dai personali gusti di ognuno) è che non si può confondere con altri modelli, risultato importante per la casa automobilistica.

La generazione T2 del Kombi è stata in produzione presso lo stabile di Volkswagen in Brasile fin dal 1957, ottenendo moderni aggiornamenti anno dopo anno. Si parla di innovazioni come il nuovo motore raffreddato ad acqua, gli interni in plastica, radio e manometro; i cambiamenti non hanno però stravolto l’animo hippie del modello icona di metà anni 60.

Come sempre, ogni cosa prima o poi volge al termine: questa sorte tocca ora al Type 2 del Kombi, che dopo 56 anni di onorato servizio, con circa 1.5 milioni di esemplari prodotti in Brasile, termina di esistere con l’ultima esemplare presentata.
La consapevolezza del valore storico del van di Volkswagen spinge la casa tedesca a produrre una edizione speciale di soli 600 esemplari numerati, destinata al commercio locale Brasiliano. Il prezzo del modello si aggira attorno ai 35,600$ ( 26.700 Euro).
L’ultima versione del Kombi è reso unico con decalcomanie all’interno e all’esterno. L’ultimo hippie-wagon viene realizzato nelle tinte del azzurro pastello e del bianco candido. I cerchi sono in acciaio da 14 pollici (laccato in bianco), gli interni sono in vinile, con tende privacy in tono con l'esterno.

L’edizione finale del Kombi è alimentata con un motore posteriore da 1,4 l flex-fuel raffreddato ad acqua: la resa ottenuta è di 78 CV con alimentazione a benzina e di 80CV con etanolo puro, per un furgone dotato di cambio manuale a quattro marce.