- 16/08/2013 - Novità  Furgonette

Ford Transit Connect, debutta la nuova generazione

Il nuovo Ford Transit Connect offre una capacità di carico ai vertici della categoria, finiture di alto livello ed una gamma di motori potenti, parchi nei consumi ed affidabili.

Ford Transit Connect, debutta la nuova generazione Arriva il nuovo Ford Transit Connect
La nuova generazione di Ford Transit Connect è finalmente realtà. Questo modello offre alle piccole e medie imprese la migliore soluzione per abbassare i consumi e incrementare la capacità di carico, e per portare a nuovi livelli l’efficienza della propria attività. Il Ford Transit Connect sarà disponibile in Italia negli allestimenti Entry e Trend. La popolare versione Trend offrirà di serie il terzo sedile anteriore per il passeggero, una paratia divisoria con portello di carico per ospitare oggetti di lunghezza superiore, impianto audio con Bluetooth, climatizzatore ed ABS (sistema di antibloccaggio dei freni) con ripartitore di frenata.

Il nuovo Ford Transit Connect è costruito a Valencia

Nuovo nato nella grande famiglia Transit, il Connect è l'ultimo tassello della più ampia e versatile gamma di commerciali Ford di sempre. Il Transit Connect affianca il Transit Custom, già disponibile sul mercato, e sarà seguito dal compatto Transit Courier e dal Transit da 2 tonnellate, che arriveranno nel 2014. Sviluppato nell’ambito della strategia globale One Ford, il Transit Connect è stato progettato in Europa con la collaborazione della squadra di ingegneri della struttura Ford-Otosan, in Turchia. La produzione dei modelli destinati ai mercati di tutto il mondo, compreso quello europeo e quello nordamericano, avverrà a Valencia, in Spagna in uno stabilimento all'avanguardia.

Versioni e motori del nuovo Ford Transit Connect

Il nuovo Ford Transit Connect è disponibile nelle versioni Furgone, Furgone Doppia Cabina e Combi N1. E' dotato di un’area di carico spaziosa e pratica, con un volume totale di carico di 2,9 m3 (passo corto) e 3,6 m3 (passo lungo) con paratia divisoria completa, che diventano 3,7 m3 e 4,4 m3 considerando anche lo spazio aggiuntivo disponibile in cabina. La capacità di carico, al vertice della categoria, arriva a 1.000 kg. L’offerta di motori comprende l’efficiente diesel Duratorq TDCi 1.6, disponibile in versioni da 75, 95 e 115 cavalli, l’EcoBoost 1.0 a benzina da 100 cavalli e l’EcoBoost 1.6 a benzina da 150 cavalli, quest’ultimo accoppiato a con cambio automatico a sei rapporti particolarmente dolce nei passaggi di marcia.