- 08/05/2013 - Novità  Van

In Europa limite orario a 120 km/h per i veicoli commerciali leggeri

Entro il 2020, come stabilito dal parlamento europeo, i veicoli commerciali leggeri non potranno superare i 120 km/h di velocità massima e non superare un valore pari a 147 g/km di emissioni di CO2

In Europa limite orario a 120 km/h per i veicoli commerciali leggeri

Nuove misure per i veicoli commerciali leggeri che dal 2020, come approvato dalla Commissione Ambiente del parlamento europeo, dovranno rispettare un limite di velocità di 120 km/h e ridurre le emissioni di CO2 in maniera tale da non superare i 147 g/km. Questi parametri tra il 2020 ed il 2025 scenderanno ulteriormente e dovranno essere compresi tra i 105 ed i 120 g/km.

Per riuscire a rientrare in quesati parametri, i costruttori potranno usufruire di un sistema di supercrediti simile a quello delle auto, bilanciando quindi modelli più inquinanti con altri super puliti, ovvero che emettono meno di 50 g/km di CO2.

Per quanto riguarda invece il limite orario di 120 km, questo emendamento è destinato a far discutere nel corso delle prossime riunioni. L'associazione ambientalista di Transport&Environment sostiene che «E' un bel giorno per i conducenti, le imprese responsabili e l'ambiente», come affermato dal proprio portavoce William Todts.

Sarà interessante vedere i risvolti effettivi di questa misura, nei prossimi negoziati fra Europarlamento e Stati membri.