- 28/02/2013 - Novità  Van

Transpotec Logitec 2013

Nei padiglioni della Fiera di Verona, si svolge dal 28 febbraio al 3 marzo 2013 il Salone dell'autotrasporto, della logistica e dell'innovazione tecnologica. 195 espositori distribuiti su 40.000 mq di area espositiva. Prevista la presenza diretta delle principali case costruttrici con gli ultimi modelli di camion e di veicoli commerciali

Transpotec Logitec 2013 Transpotec Logitec, manifestazione per autotrasporto e logistica organizzata da Fiera Milano, è in programma nel Quartiere Fieristico di Verona dal 28 febbraio al 3 marzo 2013 con una formula completamente rinnovata.

Per la prima volta, infatti, per rispondere alle specifiche esigenze del mercato, Fiera Milano ha scelto di svolgere una sua manifestazione a Verona, crocevia dei due grandi corridoi europei 1 e 5, con una forte vocazione industriale nell'ambito di trasporti su gomma, distribuzione e componentistica.
L’appuntamento dedicato a trasporti e logistica è pensato per offrire risposte concrete a tutti gli operatori del settore - autotrasportatori, responsabili della logistica, proprietari di flotte, corrieri e padroncini. Al centro di Transpotec Logitec 2013 prodotti e innovazioni, ma soprattutto l’autotrasportatore, le sue esigenze e i servizi utili alla sua professione.
Inoltre, per offrire una piattaforma di confronto completa e sensibile alle esigenze degli operatori, è prevista la presenza di buyer esteri provenienti da Israele, Serbia, Slovenia, Turchia e Romania, che potranno offrire chiavi di accesso a nuovi mercati e consentire un più pieno sviluppo dei servizi e dell’interazione tra tutti i comparti del sistema.
Sono 195 espositori presenti a Verona per Transpotec Logitec, distribuiti sui 40.000 mq di tre padiglioni e su sette aree esterne dove sono ospitano i test drive.

Transpotec Logitec continua così ad arricchirsi di occasioni di interesse per gli addetti ai lavori, che in manifestazione troveranno opportunità esclusive per valutare i prodotti più nuovi e i servizi più vantaggiosi disponibili sul mercato. "Quando abbiamo lanciato il progetto Transpotec Logitec sapevamo di muoverci controcorrente in un momento complesso per il mercato dell’autotrasporto –  afferma Marco Serioli, Exhibitions Division Director di Fiera Milano – La risposta positiva, tra i costruttori, di un interlocutore come Iveco dimostra che solo remando insieme rilanceremo il settore verso nuovi mercati”.
"La nostra vocazione fieristica si fonda sull'ascolto delle aziende e delle loro esigenze - afferma Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano - perciò, anche in questo caso, abbiamo accolto la richiesta del settore, lavorando insieme a Veronafiere per offrire un prodotto fieristico all'altezza delle nuove sfide del mercato in un momento molto delicato per il trasporto e la logistica".
Giovanni Mantovani, Direttore Generale di Veronafiere: "Lo svolgimento presso il nostro quartiere dell'importante manifestazione organizzata da Fiera Milano Transpotec Logitec è un esempio concreto e positivo dei benefici che la collaborazione tra enti può generare, mettendo in campo i rispettivi asset, per settori strategici come quello dei trasporti, specie in un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo".

A rendere unica la manifestazione è la presenza diretta delle case costruttrici con gli ultimi modelli di truck e di veicoli commerciali, cui si aggiungono i maggiori rimorchisti, con un’ampia scelta di prodotti (rimorchi, semirimorchi, bighe, porta-container, cisterne alimentari, per carburanti e materiale chimico/infiammabile e molto altro ancora). Non manca l’offerta di furgoni isotermici, centinati e soluzioni innovative per trasportare ogni genere di materiale.
Grande spazio anche a tecnologie e componentistica con l’offerta di assalisti e produttori di ralle, insieme a una vasta scelta aftermarket grazie a importanti produttori di ricambi, di componenti e allestimenti per motrici e trailer. Tanti mezzi e tecnologie, a Transpotec, ma anche  prodotti indispensabili come carburanti e additivi offerti dai maggiori esponenti del mercato.
Oltre ai prodotti sono anche tanti i servizi disponibili per gli autotrasportatori:  non mancano infatti l’offerta di carte carburante, carte pedaggio e le numerose opportunità offerte dalle borse di carico. 
In particolare, il Tracky Village, una "fiera nella fiera" organizzata da FAI Service, importante cooperativa di servizi per l'autotrasporto e partner strategico della manifestazione, che attraverso i suoi associati proporrà assistenza fiscale, servizi finanziari ed assicurativi, servizi dedicati all’attività dell’autotrasportatore su autostrade, valichi italiani ed europei, navi, treni navetta e traghetti, oltre al pronto intervento ambientale e molto altro.
Inoltre tuttoTrasporti, main media partner di Transpotec Logitec, consentirà una partecipazione attiva e coinvolgente di tutti gli operatori, grazie a una speciale area prove allestita all’esterno dei padiglioni espositivi.
 
Oltre alle case produttrici, tutte le componenti della filiera offriranno in mostra numerose occasioni di incontro e business, che daranno la possibilità agli autotrasportatori di informarsi e avere a disposizione servizi innovativi.
Transpotec  non è solo momento espositivo, ma strategica occasione di business tra operatori privati, pubblici ed istituzioni internazionali.
Il concept, che coniuga esposizione, business matching, convegni e community online, è nato da un intenso lavoro in sinergia con tutti i soggetti della filiera.
Una fiera, diverse opportunità:
- L’area espositiva, per scoprire le novità disponibili sul mercato
- L’area esterna dedicata ai test drive, per provare su strada i veicoli delle principali case produttrici
- Gli incontri one to one tra domanda e offerta, per far incontrare agli espositori potenziali buyer italiani ed esteri.