- 16/01/2013 - Novità  Pick up e Fuoristrada

Ford Atlas Concept

Il Gruppo Ford toglie i veli alla concept Ford Atlas in occasione del Salone di Detroit 2013. L'Ovale Blue propone quindi una vettura che anticipa le forme della futura Ford F-150

Ford Atlas Concept Al Salone di Detroit 2013 l'Ovale Blu toglie i veli alla nuova Ford Atlas Concept, prototipo di pick-up  che con ogni probabilità anticipa le forme ed i contenuti del futuro Ford F-150. Raj Nair, Ford Vice President e Global Product Development, ha dichiarato: “Da 36 anni l'F-150 è il pick-up più venduto in America e siamo fortemente convinti che il nuovo F-150 si trasformerà esattamente in quello che la gente si aspetta dalla futura generazione”. Esteticamente Ford Atlas evolve l'attuale DNA Ford, dotandolo al tempo stesso di nuovi elementi aerodinamici attivi per ridurre la resistenza al vento. Questo dovrebbe tradursi in consumi minori ed in una migliore guidabilità.

Grande praticità su questo Ford Atlas, con sistemi per facilitare l'aggancio e lo sgancio del rimorchio e lo scarico del contenuto del cassone. La griglia è massiccia, la linea scolpita e l'assetto decisamente ben piantato, come vuole il motto “Built Ford Tough”, ovvero costruito solido da Ford. All'interno del cassone un sistema di guide ed attacchi permette di avere grande flessibilità di carico, mentre le prese per la corrente permettono di alimentare o eventualmente ricaricare gli utensili.

L'abitacolo è confortevole ed i particolari sono raffinati ma utili al tempo stesso, con sedili in pelle e una gran varietà di portaoggetti. Comandi a sfioramento attivabili anche con i guanti e strumentazione che si muove sono solo alcune delle chicche del Ford Atlas. I consumi saranno sicuramente molto contenuti grazie alla nuova generazione di motori EcoBoost con cilindrata ridotta rispetto a quella che è la tradizione americana. Presente inoltre il sistema stop&start, funzione che insieme alle altre tecnologie permette di ridurre i consumi del 20% e le emissioni di CO2 del 15%.