- 19/09/2012 - Novità  Van

Nissan Veicoli Commerciali alIo IAA 2012 di Hannover

Una delle offerte più ampie del mercato, modelli elettrici innovativi e ambiziosi obiettivi di crescita: molte le novità in arrivo per Nissan nel business LCV. Anteprima mondiale di e-NV200 Concept, veicolo multifunzione a emissioni zero e di due nuovi concept di EV per rafforzare la leadership nel mercato dei veicoli elettrici. Nuovi allestimenti professionali speciali

Nissan Veicoli Commerciali alIo IAA 2012 di Hannover Nissan punta alla leadership globale nel mercato dei veicoli commerciali leggeri entro il 2016: lo dimostrano i modelli in vetrina al 64° Motor Show di Hannover in Germania.
Al Salone di Hannover, lo stand Nissan metterà in evidenza non solo l'ampiezza e la varietà della gamma prodotti offerta in Europa, ma anche la profondità del suo pensiero innovativo in materia di zero emissioni e di tecnologie per la mobilità elettrica.

Tra le novità, l'anteprima mondiale del veicolo compatto multifunzione 100% elettrico di Nissan, il secondo dei quattro modelli a emissioni zero promessi entro il 2014.
Fabbricato esclusivamente nello stabilimento Nissan di Barcellona in Spagna e distribuito globalmente, e-NV200 riunisce in sé le migliori caratteristiche di due prodotti vincenti del marchio: Nissan LEAF, il veicolo elettrico puro più venduto al mondo, ed NV200, "International Van of the Year" nel 2010.
"Quando avvieremo la produzione nell'anno fiscale 2013, e-NV200 consoliderà il primato mondiale di Nissan nella mobilità a emissioni zero.
Con la sua guida silenziosa e zero emissioni allo scarico, e-NV200 aprirà nuove opportunità di business ai nostri clienti"
ha dichiarato Hideto Murakami, Corporate Vice President di Nissan Motor Co., Ltd, Capo della Business Unit LCV globale.

Nissan e-NV200 non scende a compromessi. Attualmente sono in corso i test su strada a cura di società indipendenti; e-NV200 avrà lo stesso volume di carico di NV200 endotermico, ma sfrutterà la propulsione "verde" di Nissan LEAF con tecnologia Quick Charging, che consente la ricarica della batteria elettrica fino all'80% della capacità in meno di 30 minuti.

Ma non è l'unico veicolo elettrico in mostra: altri due concept offrono una visione del futuro ecologico secondo Nissan.

Il primo è Nissan e-NT400 Concept, che sfrutta le innovative tecnologie già adottate su Nissan LEAF, per dar vita ad un veicolo commerciale leggero a zero emissioni che  può essere utilizzato in ambiti e aree finora inaccessibili agli LCV con alimentazione tradizionale.

Il secondo prototipo, invece, utilizza l'alimentazione elettrica in modo estremamente innovativo. Anziché fornire potenza motrice, la batteria agli ioni di litio e il motore elettrico di Cabstar e-Refrigerator vengono utilizzati per alimentare i vani a temperatura controllata (frigorifero e refrigeratore), sollevando da questo compito il motore diesel del veicolo e quindi riducendo rumorosità, consumi di carburante ed emissioni di CO2.

Anche le altre proposte dello stand sottolineano lo spirito innovativo e la portata globale di Nissan, e la sua capacità di "pensare differente".

A riprova di un talento flessibile, capace di adattarsi a qualsiasi requisito professionale, una nuova generazione di taxi gialli sta per invadere le strade di New York e porterà il marchio Nissan.
NV200, infatti, è stato scelto dal Comune di New York come "taxi del futuro" per la città: sicuro, comodo e pratico, NV200 Taxi entrerà in servizio nella Grande Mela a fine 2013.
NV200 taxi è pronto a fare il suo debutto anche a Londra. Le numerose modifiche apportate hanno reso NV200 conforme agli stringenti parametri stabiliti dall'Hackney Carriage per il trasporto nel Regno Unito. La vettura sta ultimando gli ultimi test per ottenere la licenza e l'inizio della vendita dei primi NV200 Black Cabs è previsto per l'inizio del 2013.

NV200 ed NV400, nelle varianti van e combi, sono stati scelti anche dal team di Formula 1 Red Bull Racing come veicoli di supporto alle competizioni agonistiche. Dopo la partnership strategica già siglata da Infiniti nel 2011, Nissan è onorata che i propri mezzi siano stati scelti da Red Bull Racing come supporto per le attività di trasporto nelle tappe che vedranno la scuderia coinvolta per difendere i titoli mondiali.

Hannover ospiterà anche alcuni esempi della gamma attuale di veicoli commerciali leggeri Nissan: NV200 e NV400 nelle versioni van e combi prodotte in serie e negli allestimenti speciali con vano frigorifero e cassone ribaltabile; Primastar per il trasporto combinato di passeggeri e merci; Cabstar con piattaforma aerea; e l'autocarro Atleon cassonato.
A eccezione di NV200 "Taxi del futuro" per la città di New York, che sarà costruito in Nord America, tutti i veicoli Nissan in esposizione al Motor Show sono prodotti in Europa.

Gli stabilimenti spagnoli di Nissan, che fabbricano NV200, Primastar, Cabstar, Atleon, Navara e Pathfinder, nel 2011 hanno aumentato la produzione di quasi il 50% rispetto all'anno precedente, realizzando 154.492 unità contro le 104.702 del 2010. Il totale include quasi 70.000 esemplari di Primastar e 21.296 NV200.
Nel prossimo biennio gli impianti di Barcellona e Avila aggiungeranno tre nuovi modelli alle linee di produzione: a Barcellona saranno costruiti e-NV200 e un nuovo pick-up da 1 tonnellata, mentre ad Avila verrà avviata la produzione di un nuovo veicolo commerciale per applicazioni medio-gravose.
"La nostra gamma è così vasta che ci servirebbe un padiglione intero, o forse due, per mostrare tutti i modelli disponibili a livello globale, ma i veicoli che abbiamo scelto rappresentano i punti di forza della nostra offerta per il comparto LCV in Europa.
"Nessun altro costruttore europeo ha un ventaglio di modelli così ricco e questo dimostra che capiamo le diverse esigenze dei nostri utenti. E con l'imminente arrivo di e-NV200 saremo ancora più versatili e innovativi. Questo business per Nissan è in continua evoluzione"
ha detto Hideto Murakami.