- 28/08/2012 - Camion

Mercedes Actros decorato

L'artista Vanni Trevisan ha eseguito una decorazione sulla motrice del veicolo industriale tedesco, commissionata direttamente da Mercedes Italia

Mercedes Actros decorato All’artista veneto Vanni Trevisan il compito di realizzare il primo Mercedes Actros decorato commissionato direttamente da Mercedes-Benz Italia. Il nuovo Actros concentra in un unico veicolo tutte le innovazioni tecnologiche dei Truck Mercedes-Benz, sintetizza e proietta ‘in nuova dimensione’ oltre un secolo di storia e passione. Da qui l’idea creativa sviluppata da Mercedes-Benz e Trevisan: una decorazione che racconta l’evoluzione storica del trasporto commerciale firmato Mercedes. Il veicolo è stato esposto in anteprima il 19 e 20 maggio al ‘Weekend del Camionista’ di Misano.

L’artista veneto ha stimato che la decorazione richiederà circa 600 ore per essere completata. Giunta oggi a circa un terzo della lavorazione, l’opera mostra già la minuziosa cura e la passione che Trevisan sta dedicando alla realizzazione di questo esemplare unico di Mercedes-Benz Actros.
Arrivato nell’officina di Cittadella (PD) in un classico grigio metallizzato, il veicolo è stato completamente smontato, carteggiato e verniciato di nuovo nella tonalità base della realizzazione, un nero metallizzato con riflessi iridescenti.

Una passione, quella per i camion decorati, che nasce nel mondo dei padroncini, persone che vivono il proprio veicolo e spesso amano personalizzarlo anche graficamente. Perchè la passione non ha limiti ed avere un camion unico sul quale viaggiare è il sogno di ogni autista. Mercedes-Benz Italia ha deciso di sottolineare la vicinanza a questo mondo realizzando un veicolo straordinario che testimonia fin dal primo sguardo il prestigio e la carica innovativa del Marchio della Stella.

Rispetto al suo predecessore, il nuovo Actros offre consumi inferiori del 6-7% nella versione Euro V e del 4-5% nella versione Euro VI. Inoltre, diminuiscono fino al 40% anche i consumi di AdBlue. Confrontando le performance del precedente modello con il nuovo Actros (entrambi in versione Euro V), è stato calcolato che su un utilizzo di 5 anni e 750.000 km percorsi il risparmio sul solo costo del carburante è pari a circa 20.250 euro.