- 15/05/2007 - Test drive  Fiat  Autocarri e furgoni medi

Fiat Scudo – Test Drive

Il Panorama è ottimo!

Fiat Scudo – Test Drive Vedi altri articoli Fiat

Fiat Scudo – Test Drive. Portofino – Vi avevamo già parlato del veicolo commerciale “light” di Casa Fiat in occasione della sua presentazione a Torino, rimarcando come la nuova generazione di Scudo assomigliasse sempre di più ad un’auto nella guidabilità e nel comfort di marcia. In questa occasione, nell’elitaria cornice di Portofino, Infomotori.com ha seguito per voi una presentazione ufficiale della versione Panorama ricca di contenuti. Innanzitutto abbiamo avuto modo di conoscere il neo amministratore delegato di Fiat Light Commercial Vehicles Franco Miniero, poi abbiamo presenziato alla nascita del nuovo logo di questa società, ovvero Fiat Professional; infine abbiamo testato sulle insidiose stradine liguri il nuovo Scudo Panorama, LCV adibito a trasporto delle persone, sia per un impiego professionale (bus navetta, limousine-taxi, ecc.) sia per l’utilizzo privato, con configurazioni da 5 a 9 posti. La piattaforma su cui è stato progettato deriva direttamente dalla stessa che Fiat-PSA usano per dar vita ai loro MPV attualmente in commercio, una scelta che evidentemente denota l’impegno del marchio per la realizzazione di un veicolo che sia guidabile e confortevole, ma anche capiente e funzionale. La singolare deriva verso le grandi dimensioni che tutti i segmenti stanno vivendo comporta ovviamente la creazione di veicoli sempre più grandi, che al tempo stesso lascino spazio per l’inserimento di nuovi modelli nelle lacune lasciate proprio dalla suddetta deriva.