- 15/11/2010 - Novità  Mercedes  Autocarri e furgoni grandi

Nuovo Mercedes Sprinter 316 LGT

Prestazioni, autonomia e ridotte emissioni per la versione a GPL dello Sprinter, che dai primi mesi del 2011 sarà presente nei concessionari. Per la tutela dell'ambiente e... del portafoglio.

Nuovo Mercedes Sprinter 316 LGT Vedi altri articoli Mercedes

 

Si amplia ulteriormente la gamma dei Mercedes Sprinter con una nuova proposta: Sprinter 316 LGT con motore BluEfficency alimentato a Gpl. Il motore è un quattro cilindri di 1,8 litri sovralimentato ed ottimizzato per l'alimentazione a gas liquido (GPL), che offre emissioni di particolato praticamente nulle, con concentrazioni di ossidi di azoto, idrocarburi, monossido di carbonio e biossido di zolfo notevolmente ridotte rispetto ai propulsori diesel. Inoltre, rispetto ai motori benzina, questo tipo di alimentazione diminuisce di circa il 20% le emissioni di CO2 a tutto vantaggio dell'accesibilità alle zone a traffico limitato.

Lo Spriter 316 LGT con portata da 3,5 tonnellate monta un serbatoio supplementare per il Gpl sotto il pianale, con il risultato di garantire la medesima portata e volumetria disponibile per il modello a benzina o diesel. 

Il motore sovralimentato ha una potenza pari a 115 kW (156 CV) ed una coppia massima, disponibile tra 3.000 e 4.000 giri/min, di 240 Nm e viene generalmente avviato in modalità benzina. Se è stata selezionata l'alimentazione a gas liquido il sistema, raggiunta una temperatura dell'acqua di circa 45°C, commuta automaticamente su questa modalità di alimentazione. Inoltre, quando il serbatoio del GPL risulta vuoto, il sistema commuta nuovamente in modalità benzina.

E’ possibile tenere sotto controllo il livello di riempimento del serbatoio del gas grazie all’indicatore di livello sul cruscotto. L'autonomia totale di Sprinter 316 LGT arriva a circa 1.200 chilometri, nella sola modalità GPL si percorrono fino a 450 km.
Il bocchettone di riempimento del serbatoio del gas si trova al disopra di quello della benzina, i tempi per il rifornimento del Gpl sono pressoché i medesimi della benzina e lo Sprinter viene fornito con due adattatori che consentono di fare il pieno utilizzando i tre sistemi più diffusi nei paesi d'Europa.

A livello di sicurezza lo Sprinter 316 LGT offre i tradizionali standard Mercedes, con in più una serie di sistemi legati all'alimentazione a Gpl, tra cui la centralina del motore che a ogni avviamento controlla la tenuta stagna del sistema di alimentazione a gas liquido.

Sprinter 316 LGT è disponibile in due misure di passo (3665 e 4325 mm) e numerose versioni e allestimenti: Furgone, Kombi, Autotelaio Cabinato e con cabina doppia.