- 22/06/2011 - Novità  Van

Al via l'undicesimo Bando “I Comuni del Turismo all'Aria aperta” promosso da APC

L'Associazione Produttori Caravan e Camper (APC) promuove il bando che premia con 5 contributi da 20.000 euro i migliori progetti di aree di sosta comunali

Al via l'undicesimo Bando “I Comuni del Turismo all'Aria aperta” promosso da APC Iniziativa che prese vita nel 2001, il Bando I Comuni del Turismo all'Aria Aperta” arriva all'XI edizione e lo fa introducendo tre importanti novità: la prima è il montepremi raddoppiato (passa da 50.000 a 100.000 euro), il che permette di raddoppiare anche il contributo economico  destinato ai singoli Comuni vincitori.
Inoltre, ad aumentare il prestigio dell'evento ci sono le nuove partnership che partono da quest'anno grazie soprattutto ai patrocini di Federterme e di FEE Italia (Foundation for Environmental Education) che vanno ad affiancare i partner storici quali ANFIA, ANCI ed Associazione Città del Vino.
L'obiettivo è quello di incrementare le aree di sosta verdi, ovvero tutti quei progetti attrezzati con dotazioni ecologiche e sostenibili, e tale obiettivo viene perseguito introducendo nuovi prerequisiti per suddette aree, quali la predisposizione di zone adibite alla raccolta differenziata (carta, vetro, plastica, lattine e organico), l'uso di fonti energetiche alternative e l'inserimento di dispositivi per il risparmio idrico ed energetico.
Quest'anno, come d'altronde quelli precedenti, partecipano al bando cinque categorie: Nord, Centro, Sud e Isole, Città Termali e Città del Vino. Ognuna delle categorie avrà ovviamente un vincitore, che andranno ad aggiungersi alle 21 già realizzate grazie a questo bando negli scorsi anni
Per partecipare basta collegarsi al sito internet www.associazioneproduttoricamper.it e scaricare il bando unitamente alla relativa modulistica, prendendo visione delle norme regionali. La scadenza è il 31 marzo 2012.