- 15/06/2011 - Novità  Van  Transporter  Volkswagen

Volkswagen Transporter BlueMotion Technology

Il Volkswagen Transporter, veicolo già di grande successo, diventa ancor più competitivo ed allettante grazie alla tecnologia BlueMotion. Consumi ridotti al minimo

Volkswagen Transporter BlueMotion Technology La gamma Transporter si rinnova e diventa ancora più valide ed interessante grazie alla configurazione BlueMotion Technology, che garantisce al cliente tutta una serie di vantaggi sia in termini di consumi che di allestimenti ed equipaggiamenti, che diventano numerosissimi e completamente a discrezione dell'acquirente.
Ma, come accennavamo, il vantaggio più grande rimane senza dubbio il risparmio nei consumi, grazie soprattutto ai propulsori quattro cilindri TDI di ultima generazione che permettono un risparmio notevole sull'utilizzo del carburante. Grazie a tutta una serie di accorgimenti tecnici che vedremo in seguito, infatti, il Transporter BlueMotion consuma 0,5 l/100 km in meno.
In base a ciò, i consumi nel ciclo misto del Transporter Kombi BlueMotion Technology sono di soli 6,8 l/100 km, permettendo analogamente alle emissioni di CO2 di abbassarsi, passando da 193 g/km a 179 g/km, con un abbassamento quindi di quasi il 10%. Non è pero solo merito dei motori TDI common rail se emissioni e consumi scendono, infatti parte del merito va al funzionale sistema start/stop abbinato ad una formula che permette di recuperare energia, pneumatici a bassa resistenza e specifiche soluzioni aerodinamiche.
Andando ad analizzare il sistema start/stop, notiamo come il suo funzionamento sia particolarmente semplice e totalmente automatico; infatti, quando il guidatore incontra un semaforo rosso e mette in folle sollevando il piede dalla frizione, il motore si spegne, per poi riaccendersi alla sola pressione del pedale della frizione, rendendo necessario quindi il solo innesto della prima marcia.
Anche il sistema di recupero dell'energia consente, in fase di rilascio e di frenata, che tale energia venga utilizzata per ricaricare la batteria del veicolo, che in tal modo rimane praticamente sempre carica al 100%.