- 07/06/2011 - Novità  Autocarri e furgoni grandi  Magnum

Renault Trucks consegna 10 Magnum alla Società Vignali Autotrasporti

Importante consegna per Renault trucks che fornisce all'azienda Vignali Autotrasporti ben 10 Magnum 520.18T Euro5 – EEV, veicoli a bassissimo impatto ambientale

Renault Trucks consegna 10 Magnum alla Società Vignali Autotrasporti Nei giorni scorsi la società Vignali Autotrasporti di Noceto (Parma) ha ricevuto la consegna di 10 nuovi Magnum 520.18T Euro5 – EEV presso la sede Renault Trucks della zona, in presenza oltre che dei responsabili del punto vendita anche di Renault Trucks Italia stessa.
Gianluca Vignali, patron della società insieme con i fratelli Emanuele e Stefano, dichiara: “Abbiamo scelto l’ammiraglia di Renault Trucks perché riteniamo il modello ideale per il trasporto internazionale sulle lunghe distanze. La meccanica è affidabile e la cabina è molto spaziosa e confortevole. La sua immagine imponente, inoltre, è un ottimo biglietto da visita per la nostra azienda. E non ultimo, Renault Trucks offre una rete d’assistenza capillare in tutta Europa”.
Anche Giorgio Carra di V.A.I.R., la sede Renault Trucks della zona di Parma, si dichiara molto soddisfatto: “il 90% dei nostri clienti sono flotte, siamo quindi abituati a lavorare con una clientela strutturata. Si tratta di clienti amici, che conosciamo ormai da anni e che rappresentano il futuro della nostra attività”.
I 10 Renault Magnum consegnati sono in configurazione EEV (Enhanced Environmentally Friendly Vehicle), quindi dotati di motore Euro5 a basso impatto ambientale. Sempre Vignali dichiara: “transitiamo frequentemente sulle autostrade austriache, svizzere e tedesche che applicano pedaggi e limiti di circolazione basati sulla classe d’inquinamento dei motori. La versione EEV dell’Euro 5, che attualmente è la meno inquinante a disposizione, consente importanti risparmi in questa voce e maggiore flessibilità operativa, grazie alla possibilità di viaggiare in orari vietati ai mezzi più inquinanti”.
Una consegna quindi importante specie in un momento delicato per il commercio, e che lancia un messaggio importante di fiducia e di quanto sia importante investire in veicoli a basso impatto ambientale, che nel medio-lungo termine portano sicuramente grandi benefici economici.