- 22/03/2011 - Novità

Bonetti F100X 4x4

Bonetti propone un compatto camioncino a trazione integrale, estremamante robusto e versatile

Bonetti F100X 4x4

Il nuovo Bonetti F100X 4x4 rappresenta la soluzione robusta, affidabile e tecnologicamente più avanzata per chi ricerca un veicolo estremamente compatto ma potente, in grado di affrontare qualsiasi lavoro polivalente grazie a telaio robusto, dimensioni contenute, piacere e sicurezza di guida. Il nuovo F100X nasce dalla ultradecennale esperienza Bonetti nei veicoli 4x4 per impieghi speciali. Le dimensioni esterne estremamente contenute, solo 1650 mm di larghezza, permettono un agevole passaggio anche in strade, sentieri, centri storici... ovunque gli spazi siano particolarmente ridotti. Grazie all’introduzione del 3° differenziale centrale, la nuova catena cinematica trasmette la massima motricità alle ruote posteriori anche a veicolo scarico, con un’eccellente manovrabilità su tornanti a brevissimo raggio.

Di tipo avanzato, costruita in materiale anticorrosione, ribaltabile elettricamente, corredata di 3 posti omologati, pur avendo una larghezza di soli 1650 mm. I vetri elettrici, la chiusura centralizzata, la predisposizione autoradio, sono solo parte degli accessori di serie. La versione neve, oltre ad essere equipaggiata con il lampeggiante da lavoro, ha di serie la predisposizione per i fari anteriori supplementari, indispensabili con l’utilizzo di lama neve. Il parabrezza e gli specchi riscaldati, sono applicabili su tutta la gamma di veicoli. Freno di stazionamento meccanico a sblocco idraulico, agisce direttamente sulle pinze freni posteriori, alimentato idraulicamente dalla pompa centralizzata. Il joystick di comando lama neve permette una manovrabilità estremamente precisa ed intuitiva. La pompa idraulica centralizzata sempre in presa garantisce costante potenzialità d’olio in tutte le circostanze. Di serie su tutte le versioni, riduce drasticamente le emissioni, rispettando le ultime direttive Euro4 e più precisamente la 2006/51/CE. Motore IVECO Turbodiesel di 3000 CC di cilindrata, con 146 HP, che grazie alla coppia di 350 Nm a solo 1400 giri, garantisce una grande riserva di potenza in qualsiasi situazione di lavoro da 4x4.     
         
Il nuovo riduttore Bonetti, concepito con soluzioni d’avanguardia, comandato da una centralina elettronica, ripartisce la coppia motrice su entrambi i ponti grazie al 3° differenziale centrale. Il cinematismo dello sterzo è azionato da una idroguida ZF a rapporto variabile collegata trasversalmente alla ruota. I semiassi anteriori, con giunti omocinetici a bagno d’olio, sono totalmente racchiusi negli sterzanti, in modo da garantire la massima protezione in ogni condizione di lavoro. Telaio portante costituito da due longheroni e traverse a sezione variabile, in acciaio legato per garantire un’alta rigidità torsionale, già predisposto per l’alloggiamento del cassone ribaltabile e dell’attacco lama neve anteriore a norme DIN 76060. La posizione strategica dei fanali posteriori e della traversa posteriore agevola notevolmente l’operatore durante le manovre di ribaltamento. Foto da Pivotti.it