- 25/02/2011 - Guide

Le Normative sull' Utilizzo dei Veicoli Commerciali

Non tutti i trasporti sono uguali. Occorrono infatti, a seconda dei casi, una patente superiore ed un'abilitazione particolare.

Le Normative sull' Utilizzo dei Veicoli Commerciali Non tutti i trasporti sono uguali. Tant'è che, ad esempio, per guidare un mezzo per il trasporto di persone in forma professionale (taxisti o autisti di corriere, ad esempio) occorrono, a seconda dei casi, una patente superiore ed un'abilitazione particolare. Lo stesso vale per le merci, i cui spostamenti sono soggetti a vincoli e restrizioni a tutela dei consumatori e, più in generale, della sicurezza e della salute. Gli alimenti – freschi o surgelati – rientrano tra le merci soggette a norme severe, con il rispetto di determinate temperature (con oscillazioni molto ridotte e l'obbligo, in alcuni casi, dell'utilizzo di vani isolati termicamente) ed anche il divieto di cumulare trasporti diversi. Altre restrizioni riguardano zone ed orari di movimento. Ad esempio nei centri storici e nelle zone pedonali, sia per motivi di inquinamento acustico sia atmosferico. In alcune realtà, le consegne (o i prelievi) in determinate sono limitati a poche ore al giorno.