- 29/01/2011 - Novità  Autocarri e furgoni grandi

Samoter 2011 Verona

Dal 2 al 6 marzo torna alla Fiera di Verona la 28° edizione di Samoter, salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l'edilizia

Samoter 2011 Verona

La Fiera di Verona ospita tra il 2 ed il 6 marzo 2011 la 28° edizione di Samoter, salone triennale  delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia. L'orario di apertura va dalle 9.30 alle 18 e l'ingresso è a pagamento: il prezzo dei biglietti oscilla tra i 7 (prevendita on line per ingresso singolo) ed i 35 euro (abbonamento per 5 accessi). La rassegna è riservata agli operatori del settore dell’edilizia e delle costruzioni in generale. Addirittura, grazie ad un'intesa con il colosso aereo tedesco Lufthansa, prenotando i voli mediante il sito di Samoter, nei giorni della rassegna sono previsti sconti fino al 20%.

La Fiera si trova a circa 3 chilometri dal centro città, a pochi minuti dalla stazione ferroviaria e dal casello "Verona Sud" dell'Autostrada Venezia-Milano. Durante la manifestazione è attivo il servizio navetta gratuito da e per la fiera sia dall’aeroporto Valerio Catullo sia dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova.
È garantita la presenza dei più importanti marchi italiani e mondiali dei settori movimento terra, calcestruzzo, stradale, perforazione, tunneling, estrazione, frantumazione, demolizione e riciclaggio, sollevamento e movimentazione, trasporti /veicoli e componenti.

Anche il programma collaterale che accompagna il salone è denso di appuntamenti. A cominciare dai due convegni organizzati in collaborazione con l'Anfia (Associazione Nazionale Fra Industrie Automobilistiche). Uno sulla sicurezza dei macchinari di sollevamento persone/carichi, con focus sugli aspetti cruciali relativi a manutenzione, formazione degli operatori e verifiche periodiche e l'altro sull’omologazione comunitaria dei veicoli commerciali e industriali: un’opportunità da cogliere per l’espansione nei mercati esteri dei costruttori/allestitori, che comporta però la necessità di gestione di varie problematiche connesse alla realizzazione pratica di un unico schema omologativo.
Mercoledì 2 marzo, oltre al seminario inaugurale “Sustainable Design & Construction: Explorations in Trends e Best Practices”, viene assegnato il Premio Internazionale Samoter riservato a quanti si distinguono per aver operato per lo sviluppo e l'affermazione dell'attività edilcantieristica a livello nazionale ed internazionale nella piazza dell’innovazione tecnologica e della ricerca scientifica. Cinque le categorie: stati esteri, progettisti, costruttori macchine, imprese italiane ed estere.

Tra il 2 ed il 6 marzo 2011, in calendario al Samoter di Verona anche numerosi appuntamenti specifici: l'Hoisting day dedicato agli operatori del settore del sollevamento, il Tunneling day riservato agli operatori del settore gallerie e lavori in sotterraneo, il Rental day (per chi si occupa di noleggio), il Vehicle day (per gli operatori dei veicoli) ed il Drilling day (addetti nel campo della della perforazione).